Seleziona una pagina
Se stai programmando il tuo prossimo viaggio in Indonesia sarai curioso di sapere quando andare per scegliere il periodo migliore per visitarla.

L’arcipelago si estende per migliaia di chilometri e abbraccia 3 fasce climatiche – equatoriale, sub-equatoriale e tropicale – quindi ti consigliamo di approfondire l’argomento per conoscere la stagione giusta di ogni isola dell’Indonesia. Potrai così goderti appieno la tua vacanza e vivere un’esperienza indimenticabile.

Il clima in Indonesia

Gran parte dell’Indonesia gode di un clima tropicale, ma presenta alcune differenze da zona a zona. Molte isole hanno una stagione secca ben definita – quella ideale per una vacanza -, mentre per alcune è difficile individuare un momento dell’anno che sia il meno piovoso.
Per questo è importante pianificare il tuo viaggio e decidere quali isole toccherà il tuo itinerario. Per esempio, a Bali, la stagione secca si protrae da aprile a novembre e, in genere, i mesi più piovosi sono gennaio e febbraio. Al contrario, se sogni una vacanza a Raja Ampat – Papua -, il periodo migliore è durante il nostro inverno.

Se poi vuoi vedere da vicino gli oranghi del Borneo Indonesiano, sappi che è umido tutto l’anno! E non potrebbe che essere così, altrimenti non avremmo la magnifica foresta pluviale da esplorare.

L’arcipelago indonesiano si trova in prossimità dell’equatore, le ore di luce sono 12 e il tramonto arriva abbastanza presto, tra le 17:30 e le 18:30, a seconda della zona in cui ti trovi. Il sole non manca mai, il caldo è raramente soffocante e le temperature medie sono stabili durante l’anno – minime intorno ai 22/25 gradi e massime intorno ai 30/32 gradi -.

La temperatura dell’acqua del mare è piacevole in qualsiasi mese, oscilla tra i 25° e i 30°.

perodo migliore indonesia

Le stagioni in Indonesia

sono le precipitazioni a determinare il periodo migliore per un viaggio e a definire le stagioni in Indonesia, che sono solo 2:
stagione umida, durante la quale la probabilità di pioggia è elevata. Si tratta per lo più di improvvisi temporali che possono avere una durata e un’intensità variabile e difficilmente prevedibile. In genere lungo la costa piove meno rispetto alle zone interne e montuose, il tasso di umidità può raggiungere il 90%.
stagione secca, caratterizzata da cielo sereno con temperature diurne di 26/28° lungo la costa e 22/24° nelle regioni montuose. In media, le temperature notturne sono di circa 5° più basse, ma ad altitudini elevate possono essere decisamente fredde.

Quando andare in Indonesia

Come già indicato, alcune zone dell’arcipelago non hanno una stagione secca e piovosa piuttosto definibile ma, in linea di massima, questa distinzione metereologica vale per la maggior parte delle isole.
Possiamo quindi affermare che il periodo migliore per andare in Indonesia è tra aprile e ottobre, con una preferenza dei mesi compresi tra giugno e settembre per evitare code o anticipi della stagione delle piogge e tassi di umidità in aumento.

Vediamo più nello specifico quando è preferibile visitare ciascuna isola dell’arcipelago, cosicché tu possa pianificare al meglio il tuo viaggio e scegliere quali destinazioni includere.

QUANDO ANDARE A GIAVA

L’isola di Giava ha una stagione umida – da novembre a marzo – caratterizzata da abbondanti piogge e una secca – da aprile a ottobre – idonea per organizzare una vacanza sebbene possano esserci scrosci improvvisi. Se il tuo viaggio prevede escursioni sui vulcani, porta con te abbigliamento pesante e scarpe adatte al trekking.

QUANDO ANDARE A LOMBOK

L’isola di Lombok presenta due stagioni: durante quella piovosa – da novembre a marzo – le precipitazioni si concentrano nella zona interna dell’isola, mentre sulla costa sono più frequenti brevi temporali.
Il periodo migliore per visitare Lombok è tra giugno a settembre; aprile, maggio e ottobre sono ottimi nonostante siano un po’ afosi.

QUANDO ANDARE A SUMBA

Sull’isola di Sumba le piogge si concentrano tra dicembre e marzo sebbene la stagione umida abbracci un periodo un po’ più lungo con un maggiore rischio di precipitazioni, soprattutto nelle zone interne e sulle colline. 

La stagione secca –  da aprile a ottobre – è ottima per un viaggio a Sumba ma ti consigliamo di concentrare le date tra maggio e settembre così da evitare il caldo afoso dei restanti mesi.

QUANDO ANDARE ALLE MOLUCCHE

Alle isole Molucche non esiste una vera stagione secca, ma si può individuare un periodo in cui le precipitazioni sono meno abbondanti:
– nelle isole centrali e settentrionali le piogge si concentrano tra maggio e settembre – il contrario del resto delle isole indonesiane – per cui è ideale visitarle tra ottobre e febbraio.
– nelle isole meridionali invece, in linea con il resto del Paese, il periodo più piovoso è tra dicembre a marzo, quindi è meglio visitarle da agosto a ottobre.

QUANDO ANDARE NEL BORNEO INDONESIANO - KALIMANTAN

Nel Kalimantan le condizioni meteo variano da zona a zona: le regioni del sud sono più asciutte di quelle ricoperte dalla foresta pluviale.

Le piogge sono costanti tutto l’anno, con una stagione delle piogge leggera tra marzo e maggio, e una intensa tra novembre e gennaio. Il periodo perfetto per visitare il Borneo Indonesiano è tra giugno e ottobre, mesi in cui le precipitazioni sono meno frequenti.

QUANDO ANDARE A SUMATRA

Sumatra gode di un climasub equatoriale, le temperature medie oscillano tra i 27°C e i 29°C. L’isola è divisa a metà dall’equatore, ciò determina un periodo monsonico di intensità diversa per le due zone:
– a nord dell’equatore le piogge sono frequenti tutto l’anno, però sono più forti tra ottobre e gennaio;
– a sud, dove la stagione umida è netta e regolare, piove maggiormente tra dicembre e febbraio.

Il periodo consigliato per visitare Sumatra è tra maggio e settembre, dato che le precipitazioni meno copiose.

QUANDO ANDARE A BALI

Sull’isola di Bali le due stagioni sono ben definite: durante quella umida – da novembre a marzo – le precipitazioni si concentrano nella zona centrale, in prossimità delle montagne; durante la stagione secca – da aprile a ottobre – piove meno frequentemente e perlopiù durante la notte. Quest’ultimo è il periodo ideale per organizzare un viaggio a Bali.

QUANDO ANDARE A FLORES

L’isola di Flores ha una stagione piovosa – da dicembre a marzo – e una secca – da aprile a novembre-. Il periodo migliore per una viaggio a Flores è durante la stagione secca, in particolare tra giugno a settembre quando le precipitazioni sono poco probabili. Nei restanti mesi le piogge sono occasionali.

QUANDO ANDARE A SUMBAWA

Sull’isola di Sumbawa le piogge – poco intense – si concentrano tra dicembre e febbraio, mentre la stagione secca si protrae per il periodo che va da aprile a ottobre, ottimo per visitarla.

QUANDO ANDARE A PAPUA

Sull’isola di Papua la stagione delle piogge si concentra:
– tra dicembre e marzo nella parte orientale dell’isola;
– tra maggio e settembre nella zona occidentale.
Il periodo migliore per andare a Papua è tra maggio e settembre se il tuo viaggio è concentrato a est. Se invece intendi visitare Raja Ampat, il periodo migliore è tra ottobre e aprile.

QUANDO ANDARE A SULAWESI

L’isola di Sulawesi ha una stagionalità diversa per le due zone climatiche che la caratterizzano:
– la zona settentrionale – che comprende Manado – non ha una vera e propria stagione secca ma le piogge sono meno intense tra giugno e ottobre.
– la parte meridionale ha una stagione delle piogge ben definita – da novembre ad aprile – e una secca – da maggio a ottobre – che è sicuramente da preferire per l’organizzazione di un viaggio.

Indonesia piogge monsoni

Clima dell’Indonesia mese per mese

Se sei ancora un po’ confuso e ancora non sai quando è meglio andare in Indonesia, abbiamo preparato un riepilogo dei principali pro e contro di una vacanza nell’arcipelago, a seconda del mese selezionato.

INDONESIA A GENNAIO

Siamo nel pieno della stagione umida nella maggior parte delle isole; le piogge potrebbero essere intense e durare qualche ora, rendendo difficili gli spostamenti nelle zone più isolate.
Idoneo per Molucche settentrionali e centrali, Papua occidentale e Raja Ampat.

INDONESIA A FEBBRAIO

Anche in questo mese le precipitazioni potrebbero essere massicce e durare a lungo.
Ideale per Molucche settentrionali e centrali, Papua occidentale e Raja Ampat.

INDONESIA A MARZO

Ultimo mese della stagione umida nella maggior parte delle isole, cominciano a diradarsi le precipitazioni. In questo mese solitamente cade il Nyepi, il capodanno balinese: se non vuoi perderti un evento unico al mondo, valuta Bali, non è detto che piova! Ottimo per Papua occidentale e Raja Ampat.

INDONESIA AD APRILE

Inizio della stagione secca, il tasso di umidità dovrebbe cominciare a scendere ovunque.
Indicato per Papua occidentale e Raja Ampat, Giava, Bali, Lombok e Sumbawa.

INDONESIA A MAGGIO

Stagione secca e poca affluenza di turisti nell’arcipelago.
Mese perfetto per visitare Giava, Bali, Lombok, Sumba, Sumbawa, Sumatra, Papua orientale e Sulawesi meridionale.

INDONESIA A GIUGNO

Continua la stagione secca nella maggior parte delle isole dell’arcipelago quindi puoi andare ovunque, tranne in Papua occidentale, a Raja Ampat e alle Molucche.

INDONESIA A LUGLIO

Siamo nel pieno della stagione secca, l’intero arcipelago è meta perfetta del tuo viaggio fatta eccezione per Papua occidentale, Raja Ampat e Molucche.
Comincia il periodo di maggior affluenza di visitatori nelle zone più turistiche dell’Indonesia.

INDONESIA AD AGOSTO

Stagione secca e di picco turistico, tutte le isole sono eccezionali per il tuo viaggio, tranne Papua occidentale, Raja Ampat e Molucche settentrionali e centrali.

INDONESIA A SETTEMBRE

Siamo ancora nella stagione secca e il tasso di presenza di turisti è ancora alto. Tutte le isole sono ottime destinazioni per la tua vacanza, salvo Papua occidentale,Raja Ampat e Molucche settentrionali e centrali.

INDONESIA A OTTOBRE

Manca poco alla stagione delle piogge, potrebbero esserci rovesci notturni o mattutini in prossimità delle zone montuose e più interne delle isole, potresti avvertire un aumento del tasso di umidità. Il mese è comunque indicato per visitare l’intera Indonesia – eccetto Papua orientale -. In alcuni casi la fortuna dovrà giocare a tuo favore, ma le probabilità di pioggia rimangono relativamente basse ovunque.

INDONESIA A NOVEMBRE

Lentamente fanno capolino le piogge e il caldo afoso in alcune isole, l’umidità comincia a sentirsi.
Nonostante sulla carta sia cominciata la stagione piovosa, le piccole isole della Sonda – Bali, Lombok, Sumba, Sumbawa e Flores – potrebbero riservare sorprese in termini di assenza o bassissima percentuale di rovesci. Mese indicato per una vacanza a Papua occidentale e Raja Ampat o Molucche sia settentrionali che centrali.

INDONESIA A DICEMBRE

Periodo di piogge intense nelle isole maggiori – Giava, Sumatra e Sulawesi – e alto rischio nelle piccole isole della Sonda. Per un Natale al caldo e in riva a spiagge superlative consigliamo le Molucche settentrionali e centrali, Papua occidentale e Raja Ampat.

dove andare in indonesia

Viaggiare in Indonesia durante il Ramadan

Il Ramadan è il mese sacro per gli osservanti dell’Islam, è il momento in cui i musulmani digiunano dall’alba al tramonto ogni giorno e sono più diligenti con le loro preghiere. 

Se sei a Bali, dominata dagli indù, non vedrai alcuna differenza. Altrove, soprattutto a Giava, Sumatra e Sulawesi, potresti far fatica a trovare negozi aperti durante il giorno. Al termine del Ramadan, parte dei 200 milioni di musulmani si muoverà per il mudik – ritorno al villaggio di nascita per celebrare in famiglia – alcuni ristoranti e attività commerciali saranno probabilmente chiusi.

Il Ramadan cade nel nono mese del calendario islamico basato sulle fasi lunari, quindi le date variano di anno in anno. Nel 2021 comincerà il 12 aprile e terminerà l’11 Maggio.
Organizza in anticipo gli spostamenti con i voli interni, le tariffe saranno costose e potresti non trovare disponibilità di posti.

Quando andare in Indonesia? I nostri consigli

Non potevamo che concludere con alcuni suggerimenti per aiutarti ad individuare il periodo perfetto per il tuo viaggio in Indonesia.

Tieni presente che negli ultimi anni la stagione umida è meno prevedibile rispetto al passato, sono tanti i viaggiatori che hanno scelto Novembre per visitare Bali e Lombok e non hanno visto una sola goccia di pioggia.
Considera che la stagione piovosa è anche quella meno turistica, con vantaggi sia dal punto di vista economico – i voli e le strutture costano meno – che escursionistico – meno ressa nei siti di interesse e meno traffico.

Il sole e il caldo di certo non mancano, non avere timore di rovinarti la vacanza: qualunque mese sceglierai, saranno molte le attività, gli eventi e le escursioni a tua disposizione.

Sicuramente adesso avrai le idee più chiare sul periodo ideale per partire per l’Indonesia, non ti resta altro che organizzare il tuo viaggio e cominciare a sognare!

Condividi questo articolo