Seleziona una pagina
Un viaggio in Indonesia con bambini? Perchè no! Sono diverse le isole dell’arcipelago indonesiano adatte a una vacanza in famiglia, sia che tu abbia figli piccoli o adolescenti. Le attività ed escursioni proposte per il divertimento di tutti ti sorprenderanno.

Capiamo le preoccupazioni e i dubbi che potrebbero affollare la tua mente: dalla durata del volo al jet lag, per non parlare delle vaccinazioni da fare o l’adattamento al clima e all’alimentazione di un Paese asiatico. Non preoccuparti, toccheremo questi argomenti affinché tu abbia tutte le informazioni per decidere serenamente la destinazione del tuo prossimo viaggio.

Volare in Indonesia con bambini

Il viaggio aereo per raggiungere l’Indonesia è lungo e richiede uno scalo ma, con un minimo di pianificazione e organizzazione, non sarà difficile affrontarlo. In genere, tutte le maggiori compagnie aeree che effettuano voli a lungo raggio, assegnano automaticamente i posti vicini e, in caso ci sia un neonato (0-2 anni) mettono a disposizione la culla, quindi avrai a disposizione i sedili in prima fila vicini al bagno.

Consigliamo di scegliere EtihadQatar Airways o Emirates con una sosta nella penisola arabica, così da spezzare quasi a metà il tragitto e permettere ai piccoli viaggiatori di fare un sonnellino su entrambi i voli. Valuta bene la durata dello scalo: crediamo che sia opportuno che sia breve, così da non dilatare troppo i tempi del trasferimento aereo.

Porta pure il tuo passeggino, ti verrà permesso di arrivare fino alla scaletta dell’aereo per poi poterlo imbarcare in stiva. Durante lo scalo te ne verrà fornito uno di cortesia dalla compagnia aerea.

Tieni presente che in Indonesia difficilmente lo utilizzerai: non sono molti i luoghi che hanno marciapiedi e, se ci sono, potrebbero essere danneggiati. Ti saranno utili una fascia porta bebè o un marsupio/zaino per i più grandicelli. Valuta tu sulla base delle tue abitudini e, se non hai mai usato nulla del genere, potresti far pratica prima del viaggio così da far abituare i piccoli.

viaggio indonesia famiglia

Gestire il jet lag 

In fase di prenotazione del volo per l’Indonesia, prendi in considerazione di arrivare nel primo pomeriggio: giunti in albergo potrai fare una passeggiata o un bagno in piscina, prima di arrivare all’orario della cena. I bambini saranno abbastanza stanchi e sarà semplice metterli a letto. Il primo giorno non sovraccaricarlo di attività, consideralo un cuscinetto per entrare nel nuovo fuso orario e facilitare l’adattamento.

Adattamento al clima

Il clima in Indonesia è di tipo tropicale, caratterizzato da temperature medie che si aggirano sui 25/27 gradi, con picchi che raggiungono i 30 gradi. L’umidità si avverte per lo più durante la stagione delle piogge, ovvero da novembre a marzo.

I bambini potrebbero risultare insofferenti al caldo ma si adatteranno in un paio di giorni: l’idratazione è fondamentale, assicurati di avere sempre scorta di acqua di cocco – ricca di sali minerali – e di succhi di frutta fresca che dissetano e nutrono allo stesso tempo.

Prepara un bagaglio con capi di cotone o lino, possibilmente di colore chiaro, un paio di maglie a manica lunga e felpine perché la sera l’aria si rinfresca. Non dimenticare di mettere in valigia un abbigliamento pesante, se hai in programma il trekking sul vulcano.

Alimentazione per bambini in vacanza

Per quanto riguarda l’alimentazione, se hai un neonato porta gli omogeneizzati e i cibi liofilizzati perché potresti avere difficoltà a reperirli in Indonesia. I bambini più grandi non avranno problemi: il riso e i noodles, simili ai nostri spaghetti, con verdure e carni di pollo o maiale, saranno apprezzati. In tutte le destinazioni che proponiamo in questo articolo, i ristoranti italiani abbondano: la pizza e la pasta non mancheranno nella dieta di tutta la famiglia!

viaggio indonesia famiglia

Indonesia per bambini: le vaccinazioni consigliate

Le vaccinazioni consigliate ai bambini per una vacanza in Indonesia non differiscono da quelle per gli adulti, fermo restando che alcune vengono effettuate a seconda dell’età. Consulta il tuo pediatra circa l’opportunità di effettuare il vaccino per:

  • tifo
  • paratifo
  • epatite A e B
  • antitetanica

e verifica di essere in regola con le vaccinazioni di base. Se il tuo programma di viaggio include zone dell’arcipelago ad alto rischio malaria, valuta – sempre previo parere medico – una profilassi antimalarica oltre a munirti di repellenti per le zanzare.

Una raccomandazione importante! Non partire senza aver stipulato un’assicurazione sanitaria che copra i membri del nucleo familiare per eventuali infortuni o malesseri.

Vaccinazioni per l' Indonesia

Il nostro approfondimento sulle patologie endemiche dell’Indonesia e sugli accorgimenti per evitare, nei limiti del possibile, di esporre te e i tuoi figli a rischio.

Dove andare in Indonesia con bambini piccoli

L’Indonesia è una destinazione di viaggio adatta a tutti: single, amici, coppie e famiglie con bambini piccoli e adolescenti. Tralasciando le isole remote – che richiedono tempi di spostamento lunghi – e alcune attività fisicamente troppo impegnative, pianifica in anticipo le tappe della tua vacanza e goditi gli sguardi di stupore e l’entusiasmo che questo Paese regalerà ai tuoi figli.

Giava con bambini

L’isola di Giava è una destinazione adatta ai bambini: i principali luoghi di interesse sono facili da esplorare data la presenza di una rete stradale e ferroviaria ben sviluppata. Inoltre, i voli interni sono un’ottima soluzione per accorciare i tempi di trasferimento. Le grandi città, come per esempio Giacarta e Yogyakarta, offrono strutture alberghiere e servizi turistici adeguati e per ogni livello di budget.

Il traffico potrebbe essere un deterrente nel girare i centri abitati per cui ti consigliamo di organizzare le visite con un’autista.

Consigliamo, senza alcun dubbio, di portare i bimbi ai templi Borobudur e Prambanan – munisciti di fascia o marsupio – e se hai figli adolescenti puoi anche includere nel tuo itinerario di Giava i vulcani Bromo e Ijen; il secondo è sicuramente più impegnativo, tienilo a mente! Per la parte mare puoi spostarti a Karimunjawa – è necessario un trasferimento aereo – o scegliere una delle isole Pulau Seribu, raggiungibili in barca da Jakarta.

draghi Komodo Rinca

Bali con bambini

Bali è la scelta ideale per una vacanza in famiglia: è l’isola più occidentalizzata dell’arcipelago indonesiano e offre tutti i servizi che puoi trovare in Italia. Dalle strutture ricettive family-friendly e i servizi di baby-sitting, ai parchi a tema e le spiagge attrezzate di ogni comfort, a cui si aggiunge una varietà di ristoranti da far girare la testa.

Le zone che ti consigliamo se hai bambini piccoli sono Sanur e Nusa Dua: le spiagge sono grandi e il mare calmo, troverai lettini e ombrelloni e avrai l’opportunità di pranzare a due passi dal mare.
Nel cuore dell’isola scegli Ubud, il villaggio più attrezzato e organizzato dell’area. Se alloggi in centro potrai muoverti a piedi – dimentica però il passeggino! -, se invece scegli un hotel vista risaie non avrai comunque problemi a spostarti: un buon driver potrà scorrazzarvi a vostro piacimento.

Non farti mancare le giornate di escursione complete di visite ai templi della religione hindu – i suoni e i colori senza dubbio stupiranno i bambini – e di passeggiate tra risaie e cascate.

bali con famiglia

Lombok e isole Gili con bambini

Lombok è un’isola ancora un po’ “selvaggia”, non mancano le strutture e i servizi ma la concentrazione è nettamente inferiore rispetto alla vicina Bali. Questo non significa che non sia raccomandabile per i bambini, ma è opportuno scegliere con attenzione dove andare e cosa fare.

Per il pernottamento è perfetta la zona sud, Kuta Lombok: ricca di alberghi e ristoranti e ottima base per l’esplorazione delle spiagge circostanti e per le escursioni di giornata.

Se intendi regalare ai tuoi figli la splendida esperienza di un soggiorno su una piccola isola tropicale, Gili Air – a nord di Lombok – è la giusta destinazione. Le isole Gili sono raggiungibili da Bali – con fast boat si impiegano circa 2 ore – o da Lombok, sempre via mare, ma il tragitto è decisamente breve. Tienilo in considerazione nella pianificazione e nella scelta delle tappe: se anche un solo membro della famiglia soffre il mal di mare sconsigliamo il trasferimento lungo in barca.

trekking isola Padar Komodo

Komodo con bambini

L’isola di Komodo è una destinazione emergente dell’Indonesia e conosciuta nel mondo perché habitat naturale dei più grandi sauri viventi: i famosi draghi di Komodo. Riteniamo che sia una tappa adatta ad un viaggio in famiglia, con bambini dai 4 anni in su, curiosi di vedere i “dinosauri”.

Il viaggio per raggiungere Komodo richiede un volo interno – partenza da Bali, Giava o Lombok – con destinazione Labuan Bajo, sul versante orientale di Flores. Da qui puoi organizzare escursioni di giornata verso Komodo, ma consigliamo caldamente di fare una mini crociera di almeno 2 giorni e 1 notte così da poter visitare anche altri luoghi fantastici dell’arcipelago.

L’esperienza sarà un mix di trekking, snorkeling e riposo su spiagge paradisiache per cui attrezzati di conseguenza: scarpette adatte, muta – se la ritieni necessaria – e sandali di plastica.

komodo in famiglia
Come vedi non è difficile trovare la giusta destinazione per una vacanza con bambini all’estero: l’Indonesia offre diverse opzioni adatte al divertimento di tutta la famiglia. Ogni bimbo è diverso dall’altro, per cui sta a te capire fin dove puoi spingerti e a cosa invece devi rinunciare. Qualsiasi sia la tua scelta, l’arcipelago indonesiano sarà all’altezza delle aspettative e verrà apprezzato soprattutto dai piccoli viaggiatori.
Oggi andiamo a…

Costruisci il tuo viaggio su misura, scegliendo fra le tante mete imperdibili dell’arcipelago indonesiano. 
Non sai dove andare? Segui le tue passioni: leggi le nostre guide tematiche di approfondimento e scopri l’incredibile Indonesia.

Quando andare in Indonesia >

Meteo, clima, piogge e mesi ideali per visitare le isole dell’arcipelago. Scopri il periodo migliore per il tuo viaggio in Indonesia!

Cosa fare a Bali >

Lista di attività, escursioni, esperienze e tour per un viaggio indimenticabile sull’isola degli dei. Lasciati ispirare e pianifica la tua vacanza da sogno.

Vaccinazioni per l’Indonesia >

Scopri tutto quello che c’è da sapere sulle vaccinazioni per il tuo viaggio in Indonesia, sulle malattie endemiche e come potersi proteggere.

Visto turistico Indonesia >

Tutti i dettagli dei diversi tipi di visto turistico, le procedure da seguire e i costi per la richiesta o il rinnovo di un visto di lunga durata.

Immersioni in Indonesia >

Fare diving in Indonesia è un’esperienza sorprendente, gli spot per le immersioni sono numerosi e adatti sia a principianti che sub esperti.

Le spiagge più belle >

Le isole indonesiane riservano sorprese in termini di spiagge da sogno. Lasciati ispirare e scegli la destinazione del tuo prossimo viaggio!
Condividi questo articolo